Preparazione fisica

Plank Reverse o Invertito

COSA È IL CORE? 

Sicuramente, ti è capitato di sentirlo diverse volte ma non hai mai capito cos’è. È il baricentro del corpo, la sua tradizione dall’inglese è NUCLEO. È coinvolto nella vita quotidiana in sostanza sempre: mentre cammini, corri, sollevi e sposti gli oggetti pesanti. Il Core interviene sempre quando devi mantenere l’equilibrio. Il Core è il corsetto muscolare del corpo, è il punto da dove parte il movimento. Avere il Core allenato, vuoi dire, avere il corpo forte e resistente, che si muove con facilità. DOVE SI TROVA IL CORE?. Si fa riferimento a una regione del corpo formata da due sistemi muscolari ovvero il sistema stabilizzatore (muscolatura locale) e il sistema di movimento (muscolatura globale). Erroneamente molti si riferiscono al Core come al solo gruppo dei muscoli addominali; in realtà le cose stanno diversamente. 

PERCHÉ ALLENARE IL CORE ? 

Allenare il core è quindi fondamentale in tutte quelle discipline sportive che necessitano di una buona capacità di stabilizzazione e di controllo neuromuscolare come il gioco del calcio. La capacità di controllare il corpo infatti è assolutamente determinante per il mantenimento dell’equilibrio, presupposto indispensabile per eseguire i gesti tecnici in modo efficace. Essendo il vero centro funzionale del corpo, IL NUCLEO O CORE trasferisce l’energia prodotta dai movimenti degli arti inferiori e superiori e compattando il sistema, svolge un ruolo significativo nella prevenzione degli infortuni Per tutti questi motivi, la preparazione fisica del giovane calciatore non può non includere un lavoro di rafforzamento del core , anche tenendo conto che l’attivazione dei muscoli coinvolti negli esercizi di core training è equiparabile a quella richiesta al giocatore durante le azioni di gioco.

Oggi presentiamo l’esercizio Plank Reverse, il reverse Plank (plank invertito) è un esercizio isometrico che deriva dall’arcinoto parente plank. .

plank reverse

Come eseguirlo?

  • La partenza è da seduti a terra con le gambe unite. Sbilanciarsi all’indietro formando un angolo di 45 gradi tra il terreno e il busto, appoggiando le mani a terra con le braccia perpendicolari al suolo.
  • Le mani devono essere ruotate in modo da avere le dita rivolte verso i piedi
  • mantenere le scapole addotte spingendo lo stesso davanti a noi.
  • sollevare il bacino da terra contraendo i glutei fino a creare una linea unica con tutto il corpo. Le mani e i polsi devono creare una linea perpendicolare al pavimento, mentre l’appoggio sui piedi è a carico dei talloni.
  • La testa deve rimanere col resto del corpo.
  • Mantenere la posizione con glutei e core per il tempo prefissato.

 

Effetti 

Allenamento dei muscoli dei glutei e gastrocnemi. rispetto al plank classico, quest’esercizio sviluppa molto di più i muscoli dei glutei e delle gambe.

Il metabolismo, nel contempo, inizierà a funzionare con maggiore efficienza. Nella posizione plank il corpo può bruciare più calorie che durante gli esercizi dinamici.

Postura corretta. Il reverse plank garantisce miglioramenti di postura, perché sviluppa i muscoli della schiena. 

Articoli simili:

Il core training nel calcio

 

 

Fonte: www.topallenatori.it

 

 

7 maggio 2018

La core stability calcio

Plank Reverse o Invertito COSA È IL CORE?  Sicuramente, ti è capitato di sentirlo diverse volte ma non hai mai capito cos’è. È il baricentro del […]
19 febbraio 2018

Preparazione atletica nel calcio

Preparazione atletica nel calcio La preparazione atletica nel calcio per le categorie Giovanissimi, Allievi, Juniores, Berretti, Primavera e Prime squadre. Esercizi di Forza, resistenza e velocità. […]
29 settembre 2017

Il Fartlek nel calcio

IL FARTLEK MEZZO ALLENANTE NEL CALCIO Le capacità condizionali da allenare nel calcio sono la resistenza, la forza, la velocità e flessibilità che hanno loro fondamento sulla condizione […]
6 settembre 2017

La velocità nel calcio

La velocità  nel calcio L’allenamento o sessione specifica per allenare la velocità nel calcio, devono riguardare quelle situazioni e quei gesti che si verificano nelle partite, […]
19 febbraio 2017

ESERCIZIO DI RAPIDITÀ E CAMBI DI DIREZIONI NEL CALCIO

ESERCIZIO DI RAPIDITÀ E CAMBI DI DIREZIONI NEL CALCIO La corsa nel calcio comprende: Accelerazioni con cambi di direzione, accelerazioni con cambio di senso, accelerazioni con […]