Ginnastica funzionale

LO SHORT FOOT COS’È?

Tra i tanti lavori che possono essere svolti con i piedi uno, meno conosciuto, è quello del “piede corto” o short foot. In una condizione statica il piede possiede 3 archi che definiscono l’assetto di questa struttura a terra. Attraverso questo approccio si realizza un’azione (come si vede nelle foto) in cui gli archi longitudinale e mediale del piede vengono sollevati determinando così una migliore posizione biomeccanica del piede. Questa iniziativa motoria accorcia, relativamente, la posizione del piede. L’obiettivo di questo esercizio è quella di attivare la muscolatura intrinseca del piede in maniera tonica e quindi, anche, di aumentare la sensibilità afferente (ossia la percezione dell’ambiente circostante). Questo tipo di esercizio occorre iniziare a farlo da seduto con ginocchio flesso a 80°. Ovviamente l’aiuto di un operatore che faciliti l’acquisizione di questo gesto sarebbe sicuramente molto utile. Difatti in questo approccio si passa da una fase passiva (ad opera del solo operatore), una fase passiva-attiva (in cui la persona partecipa attivamente) e una fase attiva (il cui la persona è indipendente).
Specie nella 3^ fase la la naturale progressione prevede la ripetizione di questo esercizio in posizione differenti (da posizione eretta, da posizione in appoggio  di singolo, ecc). L’obiettivo è quello di stimolare una maggiore consapevolezza del piede nonché del suo ruolo nella stabilità. Ovvio quanto fatto va ad integrare il lavoro posturale in essere o che si farà (presso un preparato professionista).

Autore  De Martino Christian

https://www.instagram.com/invites/contact/?i=zu8roj52m6w4&utm_content=cq4lnto

24 Novembre 2020

SHORT FOOT UN LAVORO DIMENTICATO

LO SHORT FOOT COS’È? Tra i tanti lavori che possono essere svolti con i piedi uno, meno conosciuto, è quello del “piede corto” o short foot. […]
11 Maggio 2019

Il ritorno allo sport dopo un infortunio muscolare del “Bicipite femorale”.

The return to sport after muscular injury of the “Hamstring”.  A Systemic Review. Il ritorno allo sport dopo un infortunio muscolare del “Bicipite femorale”. Una revisione […]
24 Gennaio 2017

LO STRETCHING PREVIENE GLI INFORTUNI?

LO STRETCHING PREVIENE GLI INFORTUNI? Nell’ambito della preparazione atletica e del fitness lo stretching rappresenta, di solito, una parte immancabile. Questo perché, tra le altre cose, […]
7 Aprile 2016

ESERCIZI PER LA DECOMPRESSIONE VERTEBRALE

ESERCIZI PER LA DECOMPRESSIONE VERTEBRALE Alcuni esercizi di scarico a fine allenamento da far  eseguire dai calciatori Le statistiche parlano chiaro il “mal di schiena” colpisce […]
16 Marzo 2016

COME FAR “NASCERE” UNO SPORTIVO

L’attuale società impone “una prestazione sportiva ottimale” come prima obiettivo di una vita vissuta da atleta e scandita da privazioni e sacrifici nei campi che nelle […]