GIOCO INIZIALE SCUOLA CALCIO

IL GIOCO INIZIALE NELLA SCUOLA CALCIO

L’inizio di un allenamento nella scuola calcio, per le categorie, primi calci, pulcini e esordienti possono iniziare con un gioco/esercizio divertente ma allo stesso momento  costruttivo per i piccoli atleti. L’esercizio dovrà avere diversi ingredienti per attirare l’attenzione dei ragazzi, come una gara di competizione, un duello, un gioco a punteggio, una gara a gruppi, una partitella, ma ogni tanto credo che questi giochi iniziali lo cercano anche gli atleti delle categorie superiori, giovanissimi, allievi, berretti, perfino le prime squadre (con giochi e esercizi adatti per loro). L’inserimento dell’obiettivo o obiettivi all’interno del gioco è considerato la parte allenante e formativo.

Oggi vi presentiamo uno dei possibili giochi per iniziare la seduta di allenamento per la scuola calcio. Da tenere presente che l’obiettivo principale, anzi gli obiettivi sono: 1) calciare in movimento 2) controllo palla in movimento.

GIOCO INIZIALE SCUOLA CALCIO

Nell’immagine dimostrativa, abbiamo inserito 5 attaccanti all’esterno del cerchio, con due palloni e 2 difensori all’interno del cerchio. Le misure del gioco, o i numeri dei partecipanti possono aumentare o diminuire a secondo delle necessità propri. I piccoli atleti all’esterno del perimetro, girano attorno in una corsa media bassa, di cui due sono in conduzione palla. L’obiettivo del gioco, è di calciare (rasoterra) la sfera attraverso il cerchio verso un compagno di fronte. A ogni passaggio riuscito si da 1 punto al giocatore. All’interno del cerchio però, sono attivi due difensori che hanno il compito di intercettare questi passaggi. Ad ogni passaggio intercettato, il difensore cambia ruolo (prende il posto di chi ha calciato) esce dal cerchio e diventa attaccante, e vice versa.

©copyright

Fonte: www.topallenatori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *