Attività di base

Riscaldamento Pre-Partita Esordienti

Attivazione pre-gara, riscaldamento pre-partita, esercizi pre-gara, warm up, riscaldamento con palla, scuola calcio, esercizi di destrezza, possessi palla, la tecnica finte e dribbling, andature e skip, messo in azione, riscaldamento con palla, la rapidità.

Il riscaldamento può essere effettuato con o senza palla: queste due diverse metodiche, con e senza la sfera, sono miscelabili all’interno di un “warm Up” pre-gara, utili per variare gli obbiettivi e aumentare la concentrazione. Ma prima di iniziare questa fase pre- partita, esiste una fase  di attivazione mentale, che inizia con l’arrivo all’interno dello spogliatoio: Questo compito chiamata “attivazione mentale”, avviene tramite lo staff tecnico (allenatore o istruttore), una messa in azione verbale, la quale innesca in ogni giocatore, l’avviamento.

Oggi in questo articolo, l’autore (Coach Luciano La Camera) ha scelto un’attivazione principalmente con l’utilizzo della palla, mettendo in risalto alcuni esercizi (input) della tecnica  di base fino ad arrivare alla collaborazione di squadra con una mini partita. Gli step utilizzati sono sei, con quattro stazioni che permettono poi successivamente agli atleti di essere predisposti per la gara. L’immagine sotto,  illustra una prima veduta completa (collocazione esercizi), quattro stazioni, utilizzando numerosi palloni e alcuni, ma essenziali attrezzi (cinesini, birilli, porta).  Il tempo totale (all’incirca) per questo riscaldamento  è di 25’/40′.

 

Fase 1 / Passaggio e Controllo   tempo 7/8 minuti

All’interno della stazione n°1, i 10 componenti iniziano in modalità blanda (con tre palloni), trasmetto ad un compagno libero e mi sposto (corsa continua e orientamento per ricevere eventuale passaggio). Chi riceve palla, inizia con diversi controlli orientati:

  • controllo con l’esterno piede – cambio di direzione – breve conduzione palla – passaggio ad un nuovo compagno
  • controllo con l’interno piede – cambio di direzione – breve conduzione palla – passaggio ad un nuovo compagno
  • stop di suola/esecuzione dribbling con palla ferma – cambio di direzione  – breve conduzione palla – passaggio 

 

Fase 2/ Destrezza e coordinazione  tempo  5′

L’esercizio di andature specifiche viene svolto con due corsie di lavoro (3 birilli per corsia) e gli piccoli atleti effettuarono per gli arti inferiori questi movimenti (con accenno di accelerazione finale di qualche metro):

1- skip a ginocchia alte
2- skip a ginocchia basse
3- skip a ginocchia larghe
4- skip all’indietro
5- skip laterale (ginocchia alte o basse)
6- mezzo skip
7- mezzo skip alternato
8-mezzo skip alternato laterale
9- calciata dietro

Fase 3 / la tecnica individuale “il palleggio”  tempo 8′

Si ritorna nella stazione n°1, e ogni calciatore con un pallone a testa effettua (all’interno dello spazio) possibili tecniche/fantasie con la sfera (sono esercizi per il mantenimento possesso palla) in prospettiva di duelli e superamento avversario:

  • corsa veloce con la sfera
  • finta di calciare e cambio di direzione
  • palleggio in movimento con i piedi
  • palleggio palla con la coscia in corsa
  • dribbling doppio basso
  • superamento compagno in dribbling
  • palleggio di testa in movimento
  • finta di corpo e cambio di direzione

 

Fase 4Esercizi di velocità in superamento  tempo 8 minuti

Come mostra la figura sotto, gli atleti effettuano la fase di velocità in conduzione palla verso l’ostacolo (distanza 8 metri) e producono a piacere svariate dribbling in superamento. Superato l’ostacolo, si scarica palla al compagno inattesa.

Fase 5 / mini partita  tempo 5  minuti

All’interno della stazione n°1 si effettua un 5 vs 5, con massimo due tocchi: gli atleti simulano a questo punto, una partita vera!

Fase 6/ combinazioni di passaggio e tiro in porta   tempo 8 minuti

Si conclude la preparazione riscaldamento pre – gara con l’esercizio di tiro in porta. Ad ogni tiro in porta, sono impegnati tre giocatori (come da figura sotto) A – B – C: Appena “B” effettua un contro movimento, “A” trasmette palla verso “C”, “C” di conseguenza  chiude il triangolo con “B” che va alla conclusione.

Conclusione

L’attivazione appena proposta “in this article” dimostra come si può creare numerosi esercizi predisposti per un’attivazione pre- gara. Non esiste un riscaldamento unico/uguale, o meglio, l’attivazione doc. per tutti! In primis questa fase è legato alla categoria che allenate.

Autore: Luciano La Camera

Articoli simili

Riscaldamento dinamico

Riscaldamento

Riscaldamento ludico

Il riscaldamento pre – gara Allievi

 

 

 

4 Febbraio 2019

Riscaldamento pre- partita esordienti

Riscaldamento Pre-Partita Esordienti Attivazione pre-gara, riscaldamento pre-partita, esercizi pre-gara, warm up, riscaldamento con palla, scuola calcio, esercizi di destrezza, possessi palla, la tecnica finte e dribbling, […]
26 Gennaio 2019

Esercizio per la scuola calcio

Esercizio per la scuola calcio Allenamento scuola calcio – 1 vs 1 – schemi motori di base – orientamento – esercizio attività di base – dribbling […]
7 Novembre 2018

ESERCIZI E SFIDE PER PULCINI E ESORDIENTI CALCIO

ESERCIZI E SFIDE PER PULCINI E ESORDIENTI CALCIO
25 Ottobre 2018

ALIMENTAZIONE E NUTRIZIONE DEL GIOVANE CALCIATORE

ALIMENTAZIONE E NUTRIZIONE DEL GIOVANE CALCIATORE LA DIETA EQUILIBRATA PER UN GIOVANE CALCIATORE Alimentazione per il sabato o giorno pre-gara, alimentazione per il giorno di gara […]
11 Settembre 2018

Scuola calcio esercizi giochi categoria pulcini

Scuola calcio esercizi giochi categoria pulcini La stagione sportiva nella scuola calcio è da poco iniziato per le categorie, primi calci, pulcini e esordienti, e voi […]