Seduta specifica

SEDUTA DI ALLENAMENTO COMPLETO PRIMA SQUADRA

Quali sono gli esercizi da proporre all’interno di un seduta di allenamento di calcio; il riscaldamento, gli esercizi di tecnica di base, giochi situazionali, partite a tema, il lavoro atletico – potenza aerobica, le palle inattive, collaudare i sistemi di gioco utilizzate con i vari moduli  4 4 2  – 4 3 3  – 3 5 2. La proposta di allenamento per la prima squadra di calcio del Martedì viene elaborato e programmato in base all’avversario da cui si incontro alla domenica successiva (avendo una relazione scritta o filmata), si prepara i calciatori alla conoscenza dei pregi e dei difetti del team.

Riscaldamento

riscaldamento calcio

L’attivazione viene svolto in due fasi; nella prima, i giocatori “a secco” iniziano la messa in azione con corsa blanda con esercizi di mobilità articolare sia per gli arti superiori e quelli inferiori, che vengono eseguiti tra i cinesini bianchi posti al centro del percorso. Nella seconda stazione di lavoro, viene introdotto la palla, dove i calciatori effettuano guida palla verso il birillo bianco, e effettuano un dribbling/finta a piacere, con scarico al compagno inattesa.

Gioco situazionale – mini partite a tema 5 vs 5

mini partite a tema per la tattica nel calcio

Nel campo A, si svolge un 5 vs 5 particolare; dove la squadra amaranto, dopo 4 passaggi consecutivi (vincolo) possano verticalizzare alla punta che si trova nella meta  del campo marcato da un difensore giallo, ma appena viene servito la punta, tutti i giocatori amaranti devono superare la linea bianca, per accompagnare l’azione. 

Per chi difende e cerca di riacquistare il possesso o per interrompere i passaggi consecutivi, attua un pressing per intercettare la sfera, mentre chi è in possesso palla, cerca di velocizzare l’azione con  movimenti e passaggi (triangolazioni – uno – due).

Nel campo B, si svolge un normale 5 vs 5 per il possesso palla con un campo di dimensione ridotto, l’obiettivo tattico è di avere la superiorità numerica, compiendo 4 passaggi consecutivi (vale l’esclusione per 20″ di un avversario di non partecipare al gioco. Il giocatore scelto, rimane in campo, ma immobile.

Il vincolo introdotto nell’esercizio, genera la tattica del pressing come forma di disturbo, e per chi ha il possesso aumenta l’intensità delle giocate, spesso di prima intensione.

LAVORO FISICO – POTENZA AEROBICA – 300 METRI

potenza aerobica continuo a navetta

Con il preparatore atletico, gli atleti eseguono le ripetute da 300metri – continuo a navetta su base  100 metri e 50 metri. Svogono 2 serie da 2 ripetizione: totale 1.2oo metri.

L’allenatore insieme al preparatore atletico prendono inconsiderazioni i minutaggi svolti durante la gara precedente; i giocatori che hanno giocato 70 minuti e più, effettuano una serie da due.

SISTEMI DI GIOCO A CONFRONTO – IL 10 vs 10

la tattica 4 4 2 contro il 4 3 3 nel calcio

L’allenatore schiera, da un lato del campo il sistema di gioco utilizzato dall’avversario, (4 3 3) e dall’altra parte schiera il modulo di casa (4 4 2); l’intento di questa pre – tattica iniziale, per la fase offensiva, è di mettere al corrente (in questa sessione) i vantaggi e gli insidi di un centrocampo a 3  che spesso diventa 5 con gli rientri dei esterni alti.

In questo inizio di settimana, il gruppo con gli allenatori, effettua (oltre agli schemi già collaudati per reparti), nuove soluzioni per affrontare la compagine  in trasferta.

PARTITA  10 vs 10

Si va verso la fine della seduta con la classica partita (con i due portieri in porta), dove si chiede alle due formazioni, 15 minuti di alta intensità, dove l’allenatore con il suo secondo e il preparatore (a bordo campo) osservano e condividono utili informazioni. Al termine della partita, il preparatore prende in mano la rosa, per effettuare il cosiddetto “Cool down”.   

CONSIDERAZIONI

La seduta di allenamento appena letto, è stato proposta e svolto con una squadra dilettante di Promozione, qualche anno fa; da tenere in considerazione che l’articolo suggerito, vuole ispirare l’idea di come un allenatore (secondo la sua ideologia) prepara la settimana tipo. La seduta era composta di 20 giocatori di movimento + 2 portieri (da tenere conto che i portieri lavorano con il loro mister, e solo nella parte finale raggiungono i compagni per la tattica e la partita).

Autore: La Camera Luciano  UEFA  B license.

Fonte: www.topallenatori.it

©copyright  Topallenatori 2018

 

22 maggio 2018
riscaldamento calcio

SEDUTA DI ALLENAMENTO COMPLETO PRIMA SQUADRA

SEDUTA DI ALLENAMENTO COMPLETO PRIMA SQUADRA Quali sono gli esercizi da proporre all’interno di un seduta di allenamento di calcio; il riscaldamento, gli esercizi di tecnica […]
10 gennaio 2017
clicca per ingrandire l'immagine

LA PROGRESSIONE TATTICA NELLA SCUOLA CALCIO 1V1 2V2

LA PROGRESSIONE TATTICA NELLA SCUOLA CALCIO DAL 1v1 –  2v2   La tattica individuale nel calcio si intende per i duelli di superamento dell’avversario in situazioni […]
10 maggio 2016
possesso palla

Calcio – Il Quattro Contro Due

In quest’area disegnata da quattro birilli, ci sono quattro attaccanti che si esercitano per la fase conclusiva. Attraverso un possesso palla, l’obiettivo principale per i quattro […]
10 marzo 2016
Allenamento Giovanissimi

Giovanissimi 2000 Nazionali Giana Erminio

   Seduta d’allenamento del Venerdì con  i Giovanissimi  2000 nazionali: riscaldamento tecnico, possesso palla  nel modulo 4-4-2, esercizi per la frequenza gestuale, combinazioni nei diversi settori […]
5 settembre 2015
addestramento calcio

L’esercitazione Specifica per Attaccante

ESERCIZI SPECIFICHE PER ATTACCANTI PROTEZIONE  PALLA/FANTASIA E SUPERAMENTO   La copertura palla Questa particolare condotta tecnica, esprime una azione individuale di controllo della palla, che si […]