Palle inattive nel calcio

SOLUZIONI TATTICHE ALLA RICERCA DEL GOAL

 

Per quanto ci si sforzi di escogitare nuove tattiche, di introdurre metodi scientifici di preparazione o persino di cambiare le regole del gioco, questo sport continua ad appassionarci perché la palla riesce sempre a rotolare fuori dal recinto degli schematismi, spinta dall’intelligenza, dall’estro e dalla destrezza degli individui.

 

Il talento non si crea leggendo le istruzioni per l’uso, con l’attrezzo in una mano e il libro nell’altra. Il talento si sviluppo e si migliora con l’esercizio costante. Ma un E- book di calcio può diventare uno strumento formidabile per capire i meccanissimi di un’attività che non è mai scontata quanto crediamo, un pronto soccorso sempre a portata di mano da cui trarre le indicazioni che servono.

 

Negli ultimi anni, l’evoluzione tecnico-tattica del calcio – che ha velocizzato in modo impressionante lo sviluppo del gioco, vedendo spazi sempre più ridotti e l’utilizzo sistematico del pressing – ha evidenziato, anche e soprattutto in relazione alla programmazione e alla gestione di un allenamento, l’importanza assunta dalle palle inattive.

Da sempre, e forse oggi in modo ancora più marcato, nell’evoluzione del gioco del calcio, le palle inattive hanno rappresentano una soluzione spesso determinante per raggiungere l’obiettivo della fase di gioco interessata; obiettivo che, per la fase di possesso palla è quello di segnare.

QUANDO E IN CHE MOMENTO DELLA SEDUTA?

Da subito, dal primo giorno di ritiro pre-campionato, per far meglio comprendere ai calciatori l’importanza che hanno le palle inattive, di solito iniziare la seduta di allenamento proprio con una giocata di questo tipo. E’ chiaro che questo modo un po’ insolito di iniziare una seduta di allenamento, resta impresso in un calciatore e attira necessariamente la sua attenzione sull’importanza che riveste questo aspetto del gioco. 

Si classificano sostanzialmente sei situazioni di palla inattiva:

  • calcio d’angolo
  • calcio punizione
  • rimessa laterale
  • calcio rigore
  • calcio d’inizio
  • rinvio del portiere

In generale nelle palle inattive a favore dovrete considerare questi aspetti

  • Organizzazione
  • Alternative
  • Conoscenza potenzialità dei nostri giocatori
  • Conoscenza e sfruttamento dei punti deboli avversari

nuovo logo verticale

La redazione di Top Allenatori presenta un e-book in PDF da 15 goal a stagione, una raccolta di situazioni a palla statico (calcio d’angolo, punizioni e rimesse laterali) dandovi idee e proposte da sperimentare e modificare con la tua squadra durante gli allenamenti. 

Palle inattive nel calcio

http://www.topallenatori.it/e-book/
Fonte; www.topallenatori.it

I contenuti del sito web possono essere liberamente copiati da altri siti internet a scopo confronto e ricerca, citando gli autori e linkando  la fonte

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *